logoloading

POMERIGGIO CINQUE

Spoleto, lite per le carte finisce a sediate

Pomeriggio Cinque intervista l’anziano aggressore: “Non voglio fare pace, se lo trovo lo gonfio”

Condividi
La lite tra pensionati per una partita a carte finisce a sediate. Ma nessuno dei due vuole fare pace: “Se lo ritrovo lo gonfio”, dice l’aggressore ai micorfoni di Pomeriggio Cinque, che ha provocato quattro punti di sutura al signor Franco. “Ma che ca**o vuoi?” è la replica dell’85enne finito in ospedale.

Pomeriggio 5 torna sul caso di Spoleto, dove due anziani hanno avuto un litigio per una Primiera. Secondo la ricostruzione del programma, Franco avrebbe tirato fuori un martello e il suo aggressore gli avrebbe lanciato una sedia in testa. “Ma non potete fare pace?” chiede speranzosa Barbara D’Urso durante l'intervista a Franco. “No, nemmeno io voglio riappacificarmi” è il commento secco dell’uomo.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
05 marzo 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154