PERSONAGGI

Serena Grandi, ladri in casa: “Hanno profanato le ceneri dei miei genitori”

L’attrice a Pomeriggio Cinque racconta anche la love story con Gianni Morandi da giovane

Condividi
Serena Grandi è ancora sotto shock. "Mi sono entrati i ladri in casa a Rimini e non hanno esitato ad aprire anche le urne che contengono le ceneri dei miei genitori", afferma l’attrice, visibilmente scossa, nel salotto di Pomeriggio Cinque, "è stata come una violenza”.

Barbara d’Urso approfitta poi della presenza di Serena per parlare della sua relazione con Gianni Morandi, avuta molti anni fa. Lei aveva 24 anni e lui 38, era il 1983. "È stata una storia bellissima, ero una regina con lui, mi ha portato a Sanremo, eravamo mano nella mano fino a che non saliva sul palco", racconta l’attrice. Un amore travolgente durato poco: “Ero giovane, forse non ero pronta a entrare in una famiglia allargata”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
12 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154