PERSONAGGI

Sandra Milo incatenata a Palazzo Chigi: l'incontro con Giuseppe Conte

A Pomeriggio Cinque le immagini dell'attrice, in sciopero della fame e già contattata telefonicamente dal presidente del Consiglio

Condividi
"Sono qua in sostegno di un'Italia disperata, di un'Italia che ha voglia di ricominciare, che ha voglia di rimettersi in piedi, di essere come è sempre stata il più bel paese del mondo. Però abbiamo delle necessità impellenti: ogni categoria ha dei consigli da dare, vorremmo che il governo ci ascoltasse". Sandra Milo mercoledì 27 maggio alle 15.30 si è incatenata davanti Palazzo Chigi per chiedere un incontro con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte.

L'attrice viene ricevuta dal presidente un'ora più tardi e il colloquio dura più di due ore. "Lo sciopero della fame l'ho interrotto perché me lo ha chiesto Barbara", spiega all'inviata di Pomeriggio Cinque prima di incontrare Conte.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
27 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154