CRONACA

Roma, disagi sui mezzi pubblici: "Mancano le corse"

Il collegamento di Pomeriggio Cinque all'esterno della fermata della metropolitana Rebibbia, dove ogni mattina si creano lunghissime file per l'accesso alle banchine

Condividi
"I mezzi pubblici sono pieni, non riusciamo a mantenere le distanze in nessun modo, siamo troppi: servono più corse". Romina, in collegamento con Pomeriggio Cinque dall'esterno della fermata della metropolitana Rebibbia, spiega il disagio che ogni mattina devono affrontare centinaia di cittadini di Roma per prendere i mezzi pubblici.

Fuori dal capolinea della linea B si creano lunghe file già all'alba per l'accesso alle banchine, contingentato a cento persone alla volta. Ma secondo gli utenti le corse non sono sufficienti per assorbire il traffico mattutino. Problemi simili a quelli che devono affrontare gli utenti degli autobus.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154