PERSONAGGI

Roberto Alessi: "Gli insulti a Valeria Marini? Vergognoso"

A Pomeriggio Cinque il direttore di Novella 2000 attacca Antonio Zequila per le frasi contro Valeria Marini al Grande Fratello Vip

Condividi
"Indegno sentir parlare ancora oggi di una donna e sentirla giudicare in base al suo peso, alla sua bellezza e al suo stato. È indegno. E sono stupito che ci sia un uomo come Antonio Zequila, che ha preso tante legnate nella vita e che lo hanno fatto passare come un cretino quando lo chiamavano er mutanda, che si permetta di parlare ancora così. La lezione non gli è servita". Roberto Alessi, a Pomeriggio Cinque, difende Valeria Marini dalle frasi ricevute da due concorrenti del Grande Fratello Vip.

"E lo stesso vale con Antonella Elia", continua il direttore di Novella 2000, "che dice della Marini che è un cesso: è una vergogna sentir parlare così di una donna, da un'altra donna, in televisione".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
23 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154