CRONACA

Rieti, donna dà fuoco al marito e rimane ustionata

A Pomeriggio Cinque parla il presidente di un’associazione di cittadini stranieri che conosceva la 42enne arrestata per omicidio

Condividi
Si era trasferita da poco a Rieti la donna di origini brasiliane arrestata con l’accusa di aver dato fuoco e ucciso il marito 44enne al culmine di una lite. "A luglio si era rivolta a noi perché aveva problemi economici e di violenza domestica", afferma il presidente di un’associazione locale di cittadini stranieri ai microfoni di Pomeriggio Cinque.

"La conoscevo da 15 anni, cercava di trovare un alloggio per conto suo", aggiunge. La donna ora si trova ricoverata in gravi condizioni, con diffuse ustioni sul corpo. La tragedia è avvenuta davanti agli occhi dei due figli della coppia, rimasti illesi.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
27 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154