CRONACA

Maria Antonietta Rositani, bruciata dall'ex marito: "Sorrido alla vita"

La 42enne Maria Antonietta Rositani è in collegamento con Pomeriggio Cinque nove mesi dopo l'aggressione

Condividi
"Sorrido alla vita, è un dono immenso. Sono felice, felice perché ci sono. Sono felice di poter parlare, di potermi muovere, di poter condividere con voi le mie emozioni". In collegamento con Pomeriggio Cinque c'è Maria Antonietta Rositani, la 42enne aggredita con la benzina e il fuoco dall'ex marito il 12 marzo 2019.

"Io non muoio, vivo per i miei figli", aveva detto Maria Antonietta in esclusiva a Pomeriggio Cinque in collegamento telefonico con Barbara d'Urso dal reparto di terapia intensiva di Bari alcuni giorni dopo l'aggressione, "ho visto la freddezza con cui lanciava la benzina su tutta la macchina, non ho provato niente, solo dolore fisico: ero convinta che questo momento sarebbe arrivato".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154