POMERIGGIO CINQUE

Il racconto choc di Maria Antonietta: "Io non muoio"

In esclusiva a Pomeriggio Cinque, Maria Antonietta parla al telefono con Barbara d'Urso degli attimi in cui l'ex marito ha tentato di ucciderla, bruciandola viva

Condividi
"Io non muoio, vivo per i miei figli". Maria Antonietta Rositani, la donna bruciata viva dall'ex marito evaso dai domiciliari, manda in esclusiva il suo messaggio a Pomeriggio Cinque in un collegamento telefonico con Barbara d'Urso dalla terapia intensiva.

"Ho iniziato a sentire il calore delle fiamme, ho visto la freddezza con cui lanciava la benzina su tutta la macchina", ricorda Maria Antonietta, "non ho provato niente, solo dolore fisico: ero convinta che questo momento sarebbe arrivato". Poi la donna racconta il percorso che ha dovuto affrontare, anche psicologicamente, per allontanarsi dall'ex marito violento.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
22 marzo 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154