DIBATTITO

Patrizia De Blanck contro i rich kid: "Ostentare è da cafoni"

In collegamento con Pomeriggio Cinque, la contessa dice la sua su lusso e ricchezza

Condividi
"Chi ostenta troppo è un cafone". Riassume così la contessa Patrizia De Blanck il pensiero degli altri ospiti in studio a Pomeriggio Cinque, dove si parla di ricchezza, lusso e apparenza.

Come esponenti dei rich kid ci sono Alberto De Pisis, che ha ammesso una relazione con Taylor Mega in passato pur essendo omosessuale, e Alessandro Donzella, ricco e giovane imprenditore che vende auto extralusso a Montecarlo. Roberta Beta critica De Pisis, che ha speso 500 euro per un massaggio facciale: "Sei giovane, spendi meglio i tuoi soldi". E anche Ada Alberti avverte: "Ora siete giovani e vi dovete divertire, ma pensate al futuro".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
28 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154