CRONACA

Pantera nera a San Severo, così funziona la trappola

Droni e trappole per tentare di catturare la pantera: a Pomeriggio Cinque parlano i Carabinieri del Cites

Condividi
"Arriveranno dei militari con della carne e delle ossa. La gabbia ha una dimensione abbastanza grande, comoda per il felino: c'è un filo trasparente che potrebbe essere azionato qualora entrasse nella gabbia, intrappolandolo in sicurezza. Stiamo garantendo la sua salute e il suo benessere". A Pomeriggio Cinque il maggiore dei Carabinieri del Cites spiega come sta procedendo la caccia alla pantera nera nelle campagne di San Severo.

In diretta viene posizionato il cibo utilizzato come esca. Per tentare di catturare l'animale, sono state installate due trappole nel terreno di Nicola, dove è stata avvistata la pantera, che aveva raccontato il primo incontro con il felino: "Nel nostro piazzale ho visto questo animale che ha iniziato a correre verso di me. Poi è saltata sul cofano della mia auto ed è andata via”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
20 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154