TRUFFE

Otto ragazzi truffati da un annuncio online per una casa

A Pomeriggio Cinque, la testimonianza di un gruppo di giovani ragazzi napoletani: "Abbiamo pagato 800 euro in anticipo"

Condividi
Brutta disavventura natalizia per un gruppo di amici napoletani che durante le feste erano intenzionati a passare una settimana di vacanze sulla neve. Dopo aver prenotato e pagato una casa a Roccaraso, i ragazzi hanno avuto un'amara sorpresa: l'abitazione era occupata da due anziani e loro erano stati truffati.

A raccontare l'accaduto sono i giovani, in diretta a Pomeriggio Cinque da Castellammare di Stabia: "Abbiamo cercato su Internet e trovato una baita, la signora che abbiamo contattato ci è sembrata disponibile, ma ci ha chiesto il pagamento anticipato" raccontano a Barbara d'Urso. Arrivati a Roccaraso, hanno visto la casa occupata da due anziani. "Ci hanno detto che non eravamo i primi a essere stati truffati in quel modo", racconta una ragazza. Ora sul caso indagano i carabinieri partendo dall'Iban della presunta proprietaria che, incassati i soldi, è svanita nel nulla.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
09 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154