PERSONAGGI

Orlando Puoti contro Patrizia De Blanck: "Lei non può giudicarmi per la mia verginità"

A Pomeriggio Cinque, il principe azzurro di "Avanti un Altro" parla della sua verginità e si scontra con il giudizio di Patrizia De Blanck

Condividi
A Pomeriggio Cinque, è ospite Orlando Puoti, il principe azzurro del programma Avanti un Altro. In studio, si affronta il tema della castità, e l’uomo racconta di essere vergine da 40 anni. “Mi sento grasso. Sono goffo e brutto. Io ho avuto un momento di grande depressione. Nella mia ultima storia d’amore, lei voleva arrivare vergine all’altare”, racconta l’uomo.

Patrizia De Blanck critica duramente l'ospite: “Sei un buffone. Guarda come sei vestito. Quanto pensi di dover aspettare per essere pronto?”. Orlando Puoti non ci sta e risponde a tono: ““A differenza sua io rispetto tutti. Lei non può giudicare la verginità di una persona. Uno deve trovare la persona giusta, non deve essere solo sesso”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
17 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154