CRONACA

Omicidio Luca Sacchi: parlano il padre e gli avvocati

A Pomeriggio Cinque la conferenza stampa per far chiarezza sulla posizione della famiglia Sacchi

Condividi
Il 30 ottobre 2019 il padre di Luca Sacchi, il ragazzo ucciso con un colpo di pistola alla testa la sera dello scorso 23 ottobre a Roma, accetta di rispondere le domande dei giornalisti in una conferenza stampa, accompagnato dai suoi avvocati.

Le telecamere di Pomeriggio Cinque riprendono le dichiarazioni in diretta: gli avvocati della famiglia Sacchi chiariscono che anche Anastasiya risulta parte offesa nel delitto di rapina, poiché non esistono fonti ufficiali sul contenuto del presunto zaino. Inoltre, aggiungono che dall’autopsia risulta che l’esame tossicologico è negativo, ma che Luca presenta ematomi sugli arti superiori compatibili con la mazza da baseball ritrovata. Tutte le dichiarazioni del papà di Luca nel video qui in alto.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154