POMERIGGIO CINQUE

Omicidio Barge, fermato un uomo del posto

A Pomeriggio Cinque gli ultimi sviluppi delle indagini, che hanno portato al fermo di un 40enne

Condividi
Un uomo di 40 anni è stato fermato dalla polizia alcune ore dopo l’omicidio di Anna. A Pomeriggio Cinque l’inviata racconta gli ultimi dettagli dell’omicidio di Barge, in provincia di Cuneo. Secondo una prima ricostruzione, l’uomo ha aspettato la signora Anna Piccato vicino la chiesa, l’ha colpita a morte e ha simulato una rapina, rubandole le monete dalla tasca. I due si conoscevano.

Un testimone l’avrebbe visto allontanarsi dal luogo del delitto negli attimi successivi al delitto. L’indiziato si sarebbe fermato a bere una birra, per poi andare a Pinerolo a lavorare per costruire un alibi.

Interrogato la sera stessa fino alle 4 di notte, non ha convinto gli investigatori, che ora cercano l’arma del delitto e indagano sul movente.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
30 gennaio 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154