CRONACA

Napoli, voragine di 30 metri in strada: 50 famiglie sfollate

L'inviato di Pomeriggio Cinque Vito Paglia mostra la voragine profonda tre metri che si è aperta nel quartiere Ponti Rossi, fortunatamente senza causare vittime

Condividi
“Ci sentivamo il gas in gola mentre scendevamo le scale per scappare, qua ci sono 33 famiglie con molti disabili”. A parlare con l'inviato di Pomeriggio Cinque Vito Paglia è Rosaria, una delle abitanti dell'edifico evacuato nella notte del 12 novembre a Napoli, nel quartiere Ponti Rossi.

Intorno alle 2.30 di notte un cittadino ha sentito un forte odore di gas e ha iniziato a bussare a ogni porta per avvisare i vicini. Poi l'esplosione, che ha creato una voragine di 30 metri e profonda tre metri in mezzo alla strada. Le famiglie sono state costrette ad abbandonare la propria abitazione.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154