POMERIGGIO CINQUE

Napoli, segregata in macchina dall'ex per 12 ore

A Pomeriggio Cinque la ricostruzione di quanto accaduto domenica 15 settembre: una donna è stata sequestrata con la figlia di 2 anni e violentata

Condividi
Domenica pomeriggio una donna di 27 anni sarebbe stata sequestrata in auto dall'ex compagno, suo coetaneo, insieme alla figlia di due anni. L'uomo l'avrebbe portata in giro in macchina per 12 ore, per poi portarla a casa di sua madre e abusare di lei. A Pomeriggio Cinque tutta la ricostruzione di quanto avvenuto.

La donna era già in una struttura protetta, dopo le denunce di stalking all'ex. L'uomo avrebbe però visto un post di lei e avrebbe riconosciuto il luogo in cui si trovava. L'ha raggiunta, a Fuorigrotta, vicino lo stadio San Paolo e con la scusa di rivedere la figlia l'ha convinta a entrare in macchina. Poi è cominciato l'incubo, durato dodici ore. Fin quando la donna è riuscita a contattare sua sorella e sono intervenuti i carabinieri.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
18 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154