CRONACA

Michele Alessandrino, il 20enne che imita Morgan dal balcone

Il ragazzo di Caserta canta ogni giorno alle 18 per far divertire i vicini di casa: la sua esibizione in diretta a Pomeriggio Cinque

Condividi
"Le brutte intenzioni la maleducazione, la tua brutta figura di ieri sera e l'ingratitutdine la tua arroganza, fai ciò che vuoi mettendo i piedi in testa". A cantarla dal suo balcone di Caserta è Michele Alessandrino, un ragazzo di 20 anni che da quando è iniziata la quarantena forzata imposta dal govenro per contrastare l'epidemia di coronavirus, ogni sera alle 18 si affaccia alla finestra e si esibisce per i suoi vicini.

Il video della sua imitazione di Morgan al Festival di Sanremo è diventato virale sui social network, ma Michele si è esibito anche in altre performance. E in collegamento con Pomeriggio Cinque canta anche Me ne frego di Achille Lauro.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
19 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154