CRONACA

Mestre, appartamento occupato: lite in diretta

A Pomeriggio Cinque Francesco smentisce Girma, che da più di un mese vive con il marito e il figlio a casa di Paolo senza pagare l'affitto

Condividi
"Se Paolo non viene qui, io non pago e se la vedono i nostri occupati". A Pomeriggio Cinque parla Girma, che da più di un mese vive nella casa di Paolo con il figlio e il marito senza pagare l'affitto.

Secondo la versione raccontata da Paolo a Barbara D’Urso, l’accordo tra lui e i due inquilini prevedeva una sola settimana di affitto. Presentatosi alla porta di casa, al termine della settimana, Paolo viene minacciato e picchiato, trovandosi poi la serratura cambiata. La replica arriva sempre dallo studio di Pomeriggio Cinque dove marito e moglie sostengono di aver pagato per qualche giorno extra sottolineando di essere stati aggrediti verbalmente: "Mi ha chiamato marocchino di me**a davanti a mio figlio piccolo", spiega Remo.

Remo aveva promesso di pagare il 9 ottobre, ma ecco la sorpresa: nel pomeriggio sarebbe sparito il tubo dell'acqua, così Remo portando una tanica in casa sarebbe scivolato per le scale, e ora è in ospedale. Girma a questo punto ritira la promessa di pagamento, e in diretta scoppia la lite con Francesco, l'agente immobiliare che doveva occuparsi di recuparare il credito.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
09 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154