CRONACA

Meredith Kercher, giallo sulle cause della morte del padre

Nuova tragedia nella famiglia della studentessa inglese: il 77enne deceduto per le ferite riportate dopo un incidente di cui non si conoscono le dinamiche

Condividi
A Pomeriggio Cinque la nuova tragedia che ha colpito la famiglia di Meredith Kercher, la studentessa inglese uccisa a Perugia nel 2007 nella casa in cui viveva con Amanda Knox e due giovani italiane.

È morto in ospedale a Londra il padre della ragazza, John Kercher, 77 anni, giornalista in pensione. Tre settimane fa aveva riportato diverse fratture multiple dopo una caduta avvenuta di fronte a casa: non ricordava nulla di quanto gli era accaduto. Secondo la polizia le ferite sarebbero state provocate da un tentativo di scippo o da un incidente stradale, causato da un pirata della strada. Ma la vicenda non è chiara e le prove raccolte finora non sono sufficienti.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 febbraio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154