CORONAVIRUS

Matrimonio a Parma, i due medici: "L'abbiamo fatto per proteggere i nostri figli"

A Pomeriggio Cinque, due medici spiegano la loro scelta di sposarsi durante l'emergenza coronavirus

Condividi
Due medici di Parma, Raul e Monica, hanno deciso di sposarsi durante l'emergenza sanitaria del coronavirus. A Pomeriggio Cinque, lo sposo spiega a Barbara d'Urso: “Abbiamo una storia che dura da nove anni. Ora abbiamo due figli e con l’avviciniarsi di questa pandemia ci siamo ritrovati a lavorare entrambi in reparti Covid. Abbiamo fatto un ragionamento di protezione nostro e verso i nostri figli".

Raul aggiunge: "Abbiamo scelto di sposarci solo in deroga alle regole del momento. Abbiamo fatto un matrimonio a porte chiuse. C’erano solo i nostri due figli e i due testimoni".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
10 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154