L'APPELLO

Martina, malata oncologica denuncia il collasso degli ospedali: "Ho fatto la voce grossa per tutti"

A Pomeriggio Cinque parla Martina, 26enne milanese malata di tumore che ha denunciato il collasso degli ospedali sui social

Condividi
"Mi è stato detto che l'attività chirurgica è sospesa. Gli ospedali sono tutti al collasso". Queste sono alcune delle frasi pronunciate da Martina, 26 anni e malata oncologica, in un video pubblicato sui social durante il quale denuncia il collasso degli ospedali italiani. Il video è diventato virale con oltre 5 milioni di visualizzazioni in due giorni.

In collegamento con Pomeriggio Cinque, la ragazza spiega: “Nel mio caso io non sono mai stata lasciata sola dai miei medici o dal mio ospedale. Ho una patologia per la quale non si pensava a un’operazione. In un secondo momento, si è pensato a un'operazione. Nel pre-ricovero mi è stato detto che l'attività chirurgica era sospesa. Mi hanno detto tranquilla troveremo una soluzione".

"La Lombardia non ha mai sospeso le operazioni salvavita", puntualizza Barbara d'Urso.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
09 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154