CRONACA

Maradona, la lettera della psichiatra: "Servono infermieri e un'ambulanza"

A Pomeriggio Cinque viene mostrata la lettera che la psichiatra ha firmato dopo le dimissione dell'ex calciatore argentino

Condividi
"Con la presente viene indicato il ricovero domiciliare del paziente, ritnendo indispensabili le seguenti indicazioni: la presenza di infermieri, preferibilmente uomini con disponibilità a tempo pieno e specilizzati in problematiche da consumo di sostanze, un medico neurologo e un medico clinico". A Pomeriggio Cinque viene mostrata la lettera che la psichiatra di Diego Armando Maradona Agustina Cosachov ha firmato quando il calciatore argenitno, morto il 25 novembre, è stato dimesso dall'ospedale.

"Si richiede la disponibilità per effettuare analisi mediche", continua la lettera, "e la presenza di un'ambulanza nel caso fosse necessario il trasferimento in oospedale".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
02 dicembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154