IL CASO

Lauria, taglia in diretta l'abito da sposa del suo atelier

In collegamento con Pomeriggio Cinque il gesto di Rosita per evidenziare le difficoltà economiche del suo settore

Condividi
"Io sono nata con questa forbice in mano, avevo 6 anni quando ho iniziato a cucire perché mi ha insegnato mio padre l'arte: a un certo punto qualcuno ha deciso che il mio atelier doveva stare chiuso e le spose hanno iniziato a disdire". Rosita, in collegamento con Pomeriggio Cinque, taglia in diretta uno degli abiti da sposa del suo atelier.

Barbara d'Urso prova a fermarla, ma Rosita è decisa: "Non è simbolico, siamo stati lasciati soli. Non abbiamo ancora risposte sicure, non sappiamo quando né come ci potranno essere i matrimoni. Dietro un matrimonio ci sono tante cose, almeno 40 persone ci lavorano: ci sono sale di ricevimenti, camerieri, fiorai, bomboniere, wedding planner, pasticcerie, gioiellerie, fotografi, musicisti, animatori".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154