PERSONAGGI

Karina Cascella: "Mio padre era un alcolista e mi picchiava"

A Pomeriggio Cinque l'opinionista parla del complesso rapporto con il padre e lancia un appello: "Donne, denunciate"

Condividi
"Mio padre aveva problemi con l'alcol e ci picchiava, ha sempre picchiato le mie sorelle e mia madre. La picchiava anche quando era incinta di noi". Non riesce a trattenere le lacrime Karina Cascella, in studio a Pomeriggio Cinque, mentre racconta delle violenze subite in casa quando era più piccola.

Karina se ne è andata di casa a 18 anni, ed entrambi i genitori non ci sono più. "Mia madre non se l'è mai sentita di lasciare tutto", aggiunge, "ma erano altri tempi, le donne devono assolutamente trovare il coraggio di andarsene e denunciare le violenze".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
01 ottobre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154