POMERIGGIO CINQUE

Gessica Lattuca, nessun indizio nei loculi riaperti

La mamma della ragazza a proposito della supertestimone: “Ci ha presi in giro tutti”. Il padre: “È stato un depistaggio”

Condividi
Non ha sortito alcun effetto la riapertura di due loculi del cimitero di Piano Traversa per avere notizie su Gessica Lattuca, la ragazza scomparsa da Favara, comune in provincia di Agrigento, il 12 agosto scorso.

Le estumulazioni sono avvenute su segnalazione di una super testimone, la signora Gaetana, che aveva ammesso di aver sentito il padre di Gessica indicare le due tombe dei suoi genitori come presunto luogo in cui fosse sepolta la 27enne siciliana.

Madre e padre di Gessica non sono stupiti: “Sapevo che non era lì”, dice Giuseppina in collegamento con Pomeriggio Cinque. Le fa eco anche il padre: “è stato un depistaggio”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 marzo 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154