PONTEDERA

Dormono in palestra per protesta contro le nuove restrizioni

A Pomeriggio Cinque la particolare protesta di due fratelli che promettono: "Restiamo qui fino al 24 novembre"

Condividi

Resteranno a vivere in palestra fino al 24 novembre, data in cui dovrebbero terminare le restrizioni contenute nel nuovo Dpcm per frenare la seconda ondata di contagi da Covid-19. Si tratta della protesta di Marco e Massimo, due fratelli proprietari del centro fitness a Pontedera, che hanno deciso di far sentire la loro voce, in maniera pacifica, trovando grande sostegno da altri imprenditori e colleghi.

"Protestiamo per il settore, che è abbastanza lacerato - commentano a Pomeriggio Cinque mostrando la loro tenda da campeggio dove dormono già da tre notti - Anche perché io prima di essere imprenditore sono padre e devo dare il buon esempio ai miei figli". "Sappiamo che la situazione è molto grave, ma ci hanno trattato malissimo", hanno aggiunto.



TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE

28 ottobre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154