PERSONAGGI

Cristy Ortiz: “Ho perso il lavoro per le mie foto sexy”

Cristy Ortiz è ospite nel salotto di Pomeriggio Cinque per raccontare la sua storia: "Alla mia datrice di lavoro non piaceva il mio profilo"

Condividi
Cristy Ortiz racconta di aver perso il lavoro per alcuni scatti provocanti pubblicati sui suoi social. Dopo essere inizialmente accettata e poi rifiutata per un lavoro da centralinista a Reggio Emilia, la donna ha scritto direttamente al responsabile del personale: “Mi meraviglio che si possano discriminare delle persone nel 2019 per degli scatti sexy”.

Nello studio di Pomeriggio Cinque, Cristy spiega le modalità delle presunte discriminazioni: “La mia datrice di lavoro non mi ha mai risposto. Io sono nelle categorie protette perché ho una disabilità. Lei ha solo detto che il mio profilo non le piaceva".

“Io direi grande str***a”, commenta Guendalina Canessa in studio.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
21 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154