CORONAVIRUS

Coronavirus, nella fabbrica di ventilatori polmonari: “Ne faremo 125 a settimana”

In collegamento con Pomeriggio Cinque, Gianluca parla dalla sua fabbrica di ventilatori polmonari

Condividi
Gianluca è titolare di una fabbrica di ventilatori polmonari, l’unica azienda italiana a produrli. I ventilatori polmonari sono essenziali per salvare i pazienti in terapia intensiva che contraggono il coronavirus. In collegamento con lo studio di Pomeriggio Cinque, Gianluca spiega a Barbara d'Urso come è aumentata la produzione della sua fabbrica in vista dell'emergenza.

“Ce la stiamo mettendo tutta. Abbiamo solo 35 dipendenti. La ventilazioni polmonare è una nicchia. La nostra è un’impresa titanica", dichiara l'uomo, "Da lunedì arriveranno 25 tecnici dall’esercito che la difesa ci ha messo a disposizione. Ne faremo circa 125 a settimana. Quindi circa 500 in un mese":

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154