STARE A CASA

Coronavirus, Melania Rizzoli: "Ecco perché correre è pericoloso"

A Pomeriggio Cinque la dottoressa spiega come sia possibile contrarre il virus anche all'aria aperta

Condividi
"Correre in questa situazione di emergenza è davvero molto pericoloso". A ribadire l'allarme durante la puntata di Pomeriggio Cinque in onda venerdì 20 marzo è la dottoressa Melania Rizzoli, che spiega come l'attività all'aperto nasconda dei rischi da non sottovalutare.

"I medici degli ospedali mi hanno spiegato che il momento per loro più pericoloso è il test del tampone, una procedura apparentemente semplice - spiega Melania Rizzoli - Invece quando il tampone viene estratto dal naso e dalla bocca, il virus può sfuggire dal dispositivo e attecchisce alle particelle atmosferiche, restando vivo fino a qualche minuto. Allo stesso modo, i runner respirano più profondamente durante l'attività, quindi possono ispirare il virus in maniera più profonda".


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
20 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154