CRONACA

Coronavirus Firenze, Dario Nardella: "L'incremento rallenta"

Il sindaco del capoluogo toscano in collegamento con Pomeriggio Cinque commenta l'analisi dell'Istituto Einaudi sui contagi in ciascuna regione

Condividi
"L'incremento dei contagi nelle ultime 24 ore è stato il più basso da quando è iniziata l'epidemia in Toscana, cioè il 4.4 per cento in più. Evidentemente la curva della Toscana non ha dei picchi alti come le altre regioni del nord ma ha una durata più lunga. Noi siamo preparati dal punto di vista delle strutture e della popolazione: ringrazio i cittadini che stanno facendo tanti sacrifici". In collegamento con Pomeriggio Cinque Dario Nardella commenta l'analisi dell'Istituto Einaudi secondo cui la Toscana sarebbe l'ultima a uscire dall'epidemia di coronavirus.

"Penso a quelle famiglie, con uno o più bambini, senza terrazzino, o ai bambini più fragili", aggiunge poi il sindaco di Firenze, "è giusto che possano uscire di casa per alcuni minuti insieme a un genitore".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
31 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154