DIBATTITO

Coronavirus, come potrebbero riaprire le palestre il 25 maggio

A Pomeriggio Cinque il collegamento con l'ad di un gruppo internazionale che ha già riaperto alcuni centri in Germania

Condividi
"Abbiamo palestre in tutta Europa, in Repubblica Ceca e Ungheria, ma soprattutto in Germania, dove abbiamo potuto riaprire i primi centri e fare le prime esperienze". Vito Scalo, in collegamento con Pomeriggio Cinque, è l'ad di un gruppo che ha circa 300 palestre in Europa e 4.5mila dipendenti, ora in cassa integrazione.

L'azienda si è organizzata per riaprire anche in Italia, se il governo confermasse la proria intenzione di riaprire le palestre il 25 maggio. Il cliente potrà usufruire di un'app che regola gli accessi al centro e monitora gli ingressi, le macchine per svoglere gli allenamenti saranno distanziate e ridotte, e i corsi specifici si svolgeranno in maniera virtuale ogni ora.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154