SALUTE

Coronavirus, Andrea Sannino canta Abbracciame dal balcone con i vicini

Il cantante napoletano improvvisa un'esibizione con i vicini di balcone, in diretta a Pomeriggio Cinque

Condividi
Me song nammurate e te
So' pazzo 'e te, so' pazzo 'e te
Stai redenno e te fai 'cchiù vicino
Me vase primmo tu
E allora sì, abbracciame cchiù forte
Pecchè po' chi se ne fotte
Si tutto 'o tiempo ca è passato è tiempo perzo
O si dimane nun esiste niente cchiù
Abbraccieme stanotte, nun me voglio arricurdà
E tutte 'e vote ca t'aggie sunnate
Ca me scetave ma nun stive 'ccà


Andrea Sannino, in collegamento con Pomeriggio Cinque, canta la sua Abbracciame dal balcone, in un flash mob improvvisato insieme ai suoi vicini. Lo stesso è accaduto nei giorni precedenti in alcuni quartieri della città, con i cittadini che si sono affacciati alla finestra e hanno cantato la canzone.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
13 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154