CORONAVIRUS

Coronavirus, a Canonica D'Adda la spesa divisa per sesso

A Canonica D'Adda, uomini e donne devono fare la spesa in giorni diversi. A Pomeriggio Cinque, parla il sindaco del paese della bergamasca

Condividi
A Canonica d'Adda la spesa si fa a giorni alterni per contrastare la diffusione da coronavirus. In alcuni giorni potranno uscire gli uomini e in altri le donne per recarsi al supermercato. Fa molto discutere un'ordinanza del sindaco del Comune in provincia di Bergamo che interviene in collegamento con lo studio di Pomeriggio Cinque.

“Il provvedimento è molto semplice ed efficace. Altri comuni hanno adottato altre soluzioni come l'ordine alfabetico", spiega il sindaco Gianmaria Cerea che risponde anche alle critiche ricevute per i quattro giorni destinati agli uomini e i tre giorni per le donne, "Non potevamo dividere sette per due. Oggi abbiamo visto che nel primo giorno un po’ di signore c’erano".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154