LITE TRA VICINI

Cane ucciso dal pitbull dei vicini: "Io non do la colpa al cane ma a lei"

A Pomeriggio Cinque lo scontro tra due vicini in provincia di Napoli: il pitbull avrebbe aperto il recinto e ucciso il cane dei vicini

Condividi
Nello studio di Pomeriggio Cinque, Barbara d'Urso prova a far riappacificare due vicini dopo un grave incidente. A Somma Vesuviana, in provincia di Napoli, una coppia ha raccontato come è stato ucciso il loro cane di sei anni da un pitbull di una loro vicina: "Sono molto arrabbiata, ho cercato di parlare con la vicina, le ho chiesto di legare il cane o l’avrei legato io perché si abbaiavano sempre. Lei aveva l'obbligo di farlo, ho fatto venire l'Asl ma niente. Noi non eravamo a casa quel giorno: il loro pitbull è entrato nel nostro giardino e ha ucciso il nostro Dodo".

Dopo la replica della vicina, la coppia non sembra voler accettare le scuse della proprietaria del pitbull: "Menzogne su menzogne.Tu mi hai ucciso il cane. Io non do la colpa al pitbull ma a lei. Anche io ho preso il cane dalla strada. Lei deve essere rieducata. Il cane deve rimanere in canile".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
28 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154