CRONACA

Calci e schiaffi a un anziano, arrestato un medico

A Calimera, un medico di base è agli arresti domiciliari dopo un'aggressione fisica a un suo paziente di 85 anni

Condividi
È stato arrestato un medico di base a Calimera, in provincia di Lecce. Il 2 aprile, il medico ha aggredito un paziente di 85 anni con calci e pugni. Il medico è stato posto dai carabinieri agli arresti domiciliari per lesioni personali. A causa dell’aggressione, l’anziano ha riportato varie lesioni e fratture alle costole.

In collegamento con lo studio di Pomeriggio Cinque, parla Vincenzo, il nipote dell’anziano aggredito: “Mio zio riporta diverse fratture multiple alle costole, è dolorante. Dovrà passare questa fase di dolore. Mio zio aveva da poco cambiato il medico. Lo zio ha tentato semplicemente di difendersi una volta a terra con una stampella”.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
06 aprile 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154