CRONACA

Bologna, donna accoltellata su un Frecciarossa

Un uomo di 47 anni, inserviente del treno, ha accoltellato una donna su un treno Frecciarossa. L'uomo potrebbe aver agito per motivi passionali

Condividi
Una donna e un uomo sono stati feriti a coltellate su un treno Frecciarossa partito la mattina del 7 novembre da Torino e diretto a Roma. L'aggressore, un addetto delle pulizie, impugnava un piccolo coltello a serramanico è a colpito una donna nei pressi della stazione di Reggio Emilia. Attualmente l'uomo è in stato di fermo con l'ipotesi di reato di tentato omicidio.

La vittima è una donna di 41 anni di Milano (dipendente dei servizi di ristorazione sul treno), ora in prognosi riservata. Pare che il movente potrebbe essere di natura passionale. Lievemente ferito anche un altro passegero che ha tenato di proteggere la donna.

L'inviata di Pomeriggio Cinque Cristina Battista aggiorna sul caso: "Fino a pochi minuti fa, c'era la polizia scientifica sui binari. Il treno è partito intorno alle otto e mezza da Torino. L'uomo ha aggredito la donna a Reggio Emilia. La donna si trova in rianimazione. Il movente potrebbe essere quello passionale".

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
07 novembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154