A Torino

Barista porta il caffè ai poliziotti e viene multato

A Pomeriggio Cinque la storia di un ristoratore di Torino

Condividi
Un barista di Torino è stato multato per aver portato dei caffè a dei poliziotti in servizio davanti al banco dei pegni. La assurda storia è stata raccontata a Pomeriggio Cinque dal diretto interessato che ha denunciato l'accaduto: "Ho ricevuto una chiamata verso mezzogiorno da parte del direttore del banco dei pegni che voleva ordinare tre caffè - spiega in collegamento con Barbara d'Urso - per questa consegna avrò fatto appena dieci passi, e sono tornato al mio locale. Sono costretto a dover pagare una multa da 400 euro. Mi hanno detto che non è stata una consegna, ma come asporto ed è per questo che mi hanno fatto il verbale"

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
08 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154