logoloading

POMERIGGIO CINQUE

Arzano, incendia la casa e ferisce il padre del rivale in amore

Un ragazzo di 22 anni è stato arrestato dai carabinieri per tentato omicidio

Condividi
“Mi accingevo a fare un intervento di chirurgia quando mio fratello si è accorto del fumo. Così abbiamo dato l’allarme e abbiamo evacuato lo studio”. Sono queste le parole che pronuncia Giacomo, un dentista che ha lo studio odontoiatrico sopra alla casa colpita dall’incendio, durante il collegamento di Pomeriggio Cinque.

Ad Arzano, Angelo, un ragazzo di 22 anni avrebbe versato una bottiglia di benzina nella casa per darle fuoco. Un signore ottantenne è rimasto intossicato. Dopo la vicenda, il ragazzo ha raggiunto Grumo Nevano, il comune confinante, per nascondersi nella cantina della casa di un amico che gli avrebbe rubato la fidanzata per aspettare che scendesse il padre e aggredirlo al volto più volte con dei pezzi di ferro.

L’uomo è ricoverato nell’ospedale Cardarelli con prognosi riservata. Il ragazzo è stato accusato di tentato omicidio e incendio doloso.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 aprile 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154