CRONACA

Anziano sepolto dai rifiuti a Pietramelara, parla il sindaco

A Pomeriggio Cinque il sindaco di Pietramelara spiega cosa sta facendo il comune per Franco

Condividi
"La casa è un nervo scoperto, per intervenire è necessario il consenso dell’interessato ma non ci fa entrare. Il comune ha provveduto in passato a fornire energia elettrica, c’è stata poi una manomissione ed è dovuta intervenire l’azienda elettrica. Ha il reddito di cittadinanza e il comune non può intervenire ulteriormente, altrimenti perderebbe lo status. Ma sta seguendo un percorso da molti anni con i servizi elettrici". Il sindaco di Pietramelara interviene con queste parole a Pomeriggio Cinque sulla situazione di Franco.

Il 62enne vivrebbe da solo sepolto in casa dai rifiuti, senza luce né acqua, e ora sarebbe ricoverato in seguito a un malore. La storia ricorda quella di Luigi Umberto, l’anziano sepolto in casa dai rifiuti a Bari. Anche in quel caso alcuni condomini avevano scritto a Pomeriggio Cinque, che era intervenuta per aiutare l'uomo.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154