PLAY CULT

Raz Degan, 25 anni dopo il celebre spot "Sono fatti miei"

Contenuto promozionale realizzato da Jagermeister

Condividi
"Sono fatti miei". Una semplice battuta per uno spot pubblicitario che per Raz Degan ha significato l'inizio della carriera nel mondo dello spettacolo. Quella pubblicità per Jägermeister 25 anni fa ha reso celebre il volto dell'attore e modello israeliano in Italia, e nel nuovo docu-film per il liquore tedesco Raz Degan racconta come è andata.

"Nessuno mi nota, nessuno mi conosce, giro con 4 dollari in tasca", racconta un giovanissimo Raz Degan, arrivato a New York nel 1994. Nella finzione dello spot, l'attore di oggi e il suo giovane alter ego si parlano a distanza: il più grande ricorda i giorni prima del successo, l'altro li vive e ce li fa vedere. "Il casting era solo improvvisazione, c'erano 500 modelli", spiega. Due giorni dopo lo richiamano: lo hanno preso. Solo un anno dopo scoprirà che quello spot lo aveva reso famoso in tutta Italia.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
15 novembre 2019
Copyright © 1999-2019 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154