PLAY CULT

Pino Daniele ci lasciava 5 anni fa

Il 4 gennaio 2020 ricorre la triste data della morte di Pino Daniele

Condividi
Il 4 gennaio 2020 si sono 5 anni da quando ci ha lasciato Pino Daniele. Nato il 19 marzo 1955, muore all'età di 60 anni nella sua casa a Orbetello, Grosseto, a causa di un infarto.

Grande commozione si è sentita da Napoli alla morte del cantautore: 100mila persone si riunirono in Ppazza del Plebiscito a cantare le sue canzoni per la sua commemorazione. Anche nel mondo della musica e dello spettacolo sono stati in molti a ricordarlo, tra questi Eric Clapton, Zucchero Fornaciari, Francesco De Gregori, Antonello Venditti, Roberto Vecchioni, Vasco Rossi, Luciano Ligabue.

Nel settembre 2015 a Napoli gli viene dedicata una via nelle vicinanze della sua casa natale. E il 29 giugno 2016 è stata inaugurata un'esposizione permanente, Pino Daniele Alive, presso il Museo della pace Mamt.

A tre anni dalla morte viene pubblicato Resta quel che resta, inedito uscito il 14 maggio 2018 e il 7 giugno viene ricordato allo stadio San Paolo di Napoli in un concerto omaggio durante il quale partecipano vari artisti tra cui Antonacci, Ramazzotti, Jovanotti. Nel 2019 riceve il premio alla memoria durante la seconda serata del 69' Festival di Sanremo, infine, nell'ottobre dell'anno Poste Italiane emette un francobollo in memoria del cantautore napoletano.

Qui sopra, rivediamolo mentre canta "Dubbi non ho" con tutto il pubblico di Festivalbar 1997.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY
04 gennaio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154