logoloading

play cult

Marco Balestri e lo scherzo a Gullotta: "Interrotto perché mi spaventai"

Dalla tigre di Leo Gullotta al litigio con Mike Bongiorno, Balestri ricorda i più celebri scherzi da lui realizzati

Condividi
“Lo scherzo è bello quando dura poco”. E Marco Balestri, di scherzi, ne sa. Mente dietro decine di puntate di Scherzi a parte, Balestri è protagonista della prima puntata di “Dietro le quinte”, in cui raccontiamo la carriera di alcuni dei personaggi che hanno fatto la storia della televisione.

Nel video in alto, Marco Balestri racconta come si realizza uno scherzo perfetto, rivelando dettagli inediti di alcuni degli scherzi più famosi della trasmissione. Come quello a Giorgio Faletti o quello a Leo Gullotta, con protagonista una tigre: “nacque da una mancanza di idee”, con la complicità di Pamela Prati e fu “uno scherzo interrotto, perché a un certo punto mi sono spaventato”.

Ma non sempre lo scherzo finiva bene: Balestri racconta anche la piccata reazione di Mike Bongiorno, con cui i rapporti finirono per deteriorarsi.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
12 giugno 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154