MUSICA

Ligabue rinvia il concerto-evento di Campovolo al 2021

La grande festa per i 30 anni della sua carriera slitta a causa delle restrizioni legate al coronavirus

Condividi
Il prossimo 12 settembre Luciano Ligabue avrebbe fatto cantare e ballare la nuova RCF Arena Reggio Emilia, a Campovolo, in un concerto-evento per celebrare i 30 anni della sua carriera.

Di fronte alle restrizioni dovute all'emergenza coronavirus, però, il rocker di Correggio è stato costretto a rimandare la grande festa al 19 giugno 2021, confermando i biglietti già acquistati in prevendita per la prima data.

Per l'evento è possibile anche procedere con la rivendita dei pass - attraverso la piattaforma Fansale di TicketOne - oppure con la modifica del nominativo.

In attesa di poterlo rivedere sul palco, riviviamo dunque la sua esibizione al Festivalbar 1990, quando presentò il grande successo "Balliamo Sul Mondo", estratto dal suo primo album.


TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
21 maggio 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154