LUTTO

Detto Mariano è morto a 82 anni

Compositore e arrangiatore di molti successi della musica italiana, è morto a Milano per le conseguenze del coronavirus: il ricordo dei colleghi

Condividi
Detto Mariano, musicista, compositore e arrangiatore di numerosi successi della musica italiano, è morto a 82 anni a Milano, dove era ricoverato da due settimane per le conseguenze del coronavirus.

Detto Mariano, all'anagrafe Mariano Detto, ha collaborato a lungo con Adriano Celentano, arrangiando tra gli altri Il ragazzo della via Gluck e Ciao amore, poi con Mina, Al Bano, Lucio Battisti e Romina Power. È stato anche un compositore, scrivendo le colonne sonore di decine di film come Il bisbetico domato, Eccezzziunale...veramente, Il ragazzo di campagna e Yuppi Du, nel quale ha anche recitato. Nel 2006 aveva ricevuto il Leone d'oro alla carriera come riconoscimento per il suo lavoro.

"Era di una simpatia unica e ha contribuito con i suoi arrangiamenti originali a molti dei nostri successi", lo ricorda su Instagram Romina Power, "è stato testimone alle nostre nozze ed ha girato le uniche riprese dell'evento con la sua cinepresa super 8. Mariano, non verrai mai dimenticato. Ti portiamo nel cuore".

Anche Cristina D'Avena gli ha dedicato un post su Facebook: "Oggi si è spento il Maestro Detto Mariano, uno dei grandi compositori con cui ho avuto la fortuna di lavorare nei primi anni della mia carriera", scrive la cantante, "a lui devo sigle indimenticabili come Il grande sogno di Maya e Le avventure della dolce Katy.



TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
25 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154