CAPODANNO

Da Non è la Rai a Fiorello, il Capodanno Cult

Mentre ci prepariamo a salutare il 2019, rivediamo i momenti più belli dei festeggiamenti del passato firmati Play Cult

Condividi
Buon 1990! No, non stiamo sbagliando decennio. Sono gli auguri firmati Play Cult che partono da un video del nostro archivio in cui Fiorello, Linus, Amadeus e Leonardo Pieraccioni fanno gli auguri per un felice 1990 su Italia 1 con Deejay Television. Giovanissimi presentatori e future star della televisione e del cinema ballano insieme aspettando il nuovo anno.

Che Capodanno sarebbe senza trenino? Nel 1983 come oggi, una canzone perfetta per ballare con amici e parenti è Disco Samba dei Los Joao.
Il brindisi firmato Non è la Rai è senza dubbio il più scatenato. Tutte le ragazze della trasmissione ballano senza sosta sulle note del brano Please don't go per festeggiare l'arrivo del 1993. 10 minuti della hit preferita dall'anno che riesce a coinvolgere tutti i presenti.
31 dicembre 2019
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154