PER LA GIOIA DEI FAN

Coronavirus, la renion a distanza dei Backstreet Boys

I membri della band si sono esibiti da casa con I Want It That Way partecipando al progetto del Living Room Concert For America

Condividi
I Backstreet Boys si riuniscono, seppur virtualmente, per cantare insieme ai loro fan I Want It That Way, il successo planetario datato 1999.

La storica band statunitense ha deciso di aderire al progetto benefico "Living Room Concerts For America" promosso da Fox e iHeartRadio, che vede numerose star esibirsi da casa con lo scopo di fare compagnia alle tante persone costrette alla quarantena per far fronte al coronavirus.

Tra chi canta a bordo piscina, come Nick Carter, oppure chi ha coinvolto i figli musicisti, come Kevin Richardson, i cinque membri del gruppo hanno emozionato tutti con un video che ha immediatamente fatto il giro del mondo.

Per l'occasione, riviviamo qui sotto la loro esibizione al Festivalbar 1999, quando presentarono il medesimo brano contenuto in Millennium, uno degli album più vednuti di tutti i tempi.


30 marzo 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154