PLAY CULT

I 40 anni del Walkman Sony, icona degli anni 80

Il lettore portatile della Sony compie 40 anni: ripercorriamo la sua storia, dai modelli più strani fino all'ultima versione digitale

Condividi
Il 1 luglio 1979 veniva venduto il primo Walkman della Sony. Da allora sono passati 40 anni e quell'oggetto è diventato una vera e propria icona di stile, un simbolo degli anni Ottanta. Caduto in disgrazia con l'avvento dei lettori cd prima, con gli mp3 e lo streaming dopo, il Walkman sta vivendo una nuova giovinezza.

La Sony ha infatti presentato un nuovo modello alla Fiera tecnologica di Berlino per tutti i nostalgici degli anni Ottanta: un lettore portatile esteriormente identico al primo modello, ma che riproduce il movimento del nastro delle cassette solo virtualmente, sul display. In occasione dei 40 anni del Walkman, ripercorriamo la sua storia e scopriamo le versioni più bizzarre del lettore che ha cambiato il modo di ascoltare la musica.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
11 settembre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154