IL CAST

Oltre la soglia, il cast

Scopriamo meglio i protagonisti della nuova serie medical, in onda da mercoledì 6 novembre in prima serata su Canale 5

Condividi
Oltre la soglia è la nuova fiction di Mediaset che dal prossimo mercoledì 6 novembre e per sei settimane andrà in onda, in prima serata, su Canale 5. Racconta di Tosca Navarro (Gabriella Pession), primario di un reparto all'avanguardia per la cura di adolescenti con disagi psichichi. Nel suo campo Tosca è la migliore, ma nasconde un segreto: un passato difficile e una diagnosi di schizofrenia.

Questo, unito al dover frequentemente aver a che fare con il Tribunale dei Minori, dei Servizi Sociali, la porta a frequenti contrasti con il PM Piergiorgio Di Muro (Giorgio Marchesi): la scrupolosità di lui mal si accompagna all'insofferenza di lei, andando a creare un'attrazione alla quale entrambi cercano inutilmente di resistere. Nel mezzo, però, la malattia di Tosca è un segreto inviolabile.

In reparto, Tosca può avvalersi dell’aiuto di validi psichiatri e psicologi. Tra questi Alessandro Agosti (Paolo Briguglia) con il quale Tosca è severa e sarcastica, ma in fondo lo stima, gli vuole bene e lo aiuterà nella ricerca dell’amore. All’interno della clinica troviamo anche la simpatica e umile caposala Maria Palli (Ida Sansone) e il dottor Francesco Negri (Alessandro Tedeschi), psichiatra preparato, narcisista, competitivo, l’antagonista professionale di Tosca.

A sostenere Tosca nelle sue battaglie c’è Barbara Cappello (Nina Torresi), psicologa bella, bionda, solare e innamorata di suo marito. Con il tempo il loro rapporto diventerà più intimo e Tosca deciderà di aiutare Barbara nel risolvere i problemi della sua sfera privata. Dello staff fa parte anche Mirta Tonutti (Camilla Ferranti), l’assistente sociale; con grande esperienza sul campo, fronteggia famiglie complicate che spesso sono la causa dei problemi dei giovani pazienti. Lei e Tosca sono molto amiche e insieme formano un’ottima squadra: stessa ironia, intesa perfetta, e solida complicità.

Il primo caso che Tosca deve affrontare è quello di Jacopo (Ludovico Tersigni), diciassettenne appassionato di disegno, apparentemente soggetto ad attacchi di natura psichiatrica, il cui genio ribelle non viene riconosciuto nel contesto degradato in cui vive. Sarà Tosca a capire che il ragazzo è cognitivamente iperdotato e a dargli una possibilità di esprimersi al di fuori del reparto dove i meno attenti vorrebbero rinchiuderlo.

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SU MEDIASET PLAY MAGAZINE
29 ottobre 2019
Copyright © 1999-2018 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154