Catalogo
Dirette Tv
Cerca

COMPLEANNI

Vanessa Incontrada: "Compio 42 anni con molto orgoglio!"

Vanessa Incontrada festeggia oggi il suo quarantaduesimo compleanno. Un’attrice e conduttrice brillante e autoironica, da sempre orgogliosa del suo lavoro e della sua immagine di donna e paladina della body positivity: "Nessuno mi può giudicare"

Condividi

Foto Instagram @vanessa_incontrada

Vanessa Incontrada compie 42 anni il 24 novembre e spegne le candeline "con orgoglio". "Questo è un anno particolare, quindi ho voglia di festeggiarlo ma in un altro modo. Comunque gli anni non si dimenticano: ne compio 42, con molto orgoglio, grazie per tutti i vostri messaggi, besitos!", fa sapere in un video su Instagram.

Nata a Barcellona il 24 novembre 1978 da padre italiano e madre spagnola, aveva inizato la sua carriera nel mondo dello spettacolo in Spagna, a 17 anni, come modella. Arrivata a Milano nel 1996 aveva lavorato con successo per numerosi brand di moda. Nel 1998 il suo debutto in televisione con il programma musicale di Italia 1 Super, e tra il 2001 e il 2002 la conduzione di Non solo moda, il rotocalco di Canale 5 nel quale Vanessa Incontrada era tornata a trattare un tema a lei caro sin dai suoi esordi sulle passerelle.
Da sempre impegnata a combattere il body shaming, lo scorso settembre Vanessa Incontrada aveva posato nuda sulla copertina di Vanity Fair, anche per rispondere a tutte le critiche sul suo aspetto fisico ricevute negli ultimi anni. "Questa copertina è il momento più bello degli ultimi anni, il punto d’arrivo che vede il mio corpo diventare un messaggio per tutte le donne (e per tutti gli uomini): dobbiamo tutti affrontare, capire e celebrare una nuova bellezza. Nessuno mi può giudicare", aveva dichiarato l’attrice al magazine.

"Nel 2008 ho avuto mio figlio Isàl (nato dall'amore con l'imprenditore Rossano Laurini, ndr.) La maternità, come per altro succede a tutte le donne, trasforma il tuo corpo. E il mio si trasformò molto. Partirono le critiche. Critiche feroci. Critiche crudeli. Ero delusa, ferita e disorientata: ma perché essere così cattivi? Ogni volta mi ricordo di quante volte io ho abbassato lo sguardo per quello che mi son sentita dire, finché ho capito che nessuno ti può giudicare", aveva dichiarato l’attrice in un video monologo legato all'intervista a Vanity Fair.
Ospite di Verissimo nel 2013, Vanessa Incontrada aveva parlato anche delle difficoltà incontrate in un sistema cinematografico e televisivo come quello italiano, abituato da sempre a etichettare le persone. Il suo debutto sul grande schermo era avvenuto nel 2003, come protagonista de Il cuore altrove, per la regia di Pupi Avati. Nel 2004 e 2005 la conferma del successo televisivo era arrivata con Zelig Circus, che aveva condotto con Claudio Bisio. Seguirono il Festivalbar e una nuova edizione di Zelig.

Subito dopo la gravidanza, Vanessa Incontrada era tornata sul palco di Zelig e poi nel ruolo di attrice nel film Un paradiso per due. La popolarità come conduttrice e attrice era stata confermata poi dai Wind Music Awards e da numerose fiction di successo, grazie alle quali Vanessa è entrata nel cuore del grande pubblico, diventando man mano l'icona di "una nuova bellezza" per le donne di tutte le età.
24 novembre 2020
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154