Verissimo

Catalogo
Dirette Tv
Cerca

Il saluto

Sangiovanni, la lettera ai suoi compagni di avventura

Il cantante ha scritto un emozionante messaggio, che Maria De Filippo ha letto durante la finale

Condividi
"Amici è un po’ il Trenitalia perfetto, quello che arriva bello e puntuale, all’orario giusto, e ti porta dritto dritto dove vuoi". Inizia così la lettera che Sangiovanni ha scritto per salutare Amici e i suoi compagni di avventura.

"Io sono uno di quei passeggeri che decide di prendere il treno all’ultimo, senza pensare troppo. Uno di quelli che sale e sta in disparte, poi si unisce agli altri e poi è di nuovo solo. Uno di quelli che usa il viaggio per riflettere o per fuggire o per cambiare aria", continua il messaggio, letto durante la finale da Maria De Filippi.

"Uno di quelli che nel treno, se quello giusto, trova l’ambiente dove sentirsi adatto, dove sentirsi libero", ha scritto il cantante che ha riascoltato la lettera, ospite a Verissimo sabato 22 maggio.

Lo scritto è dedicato a chi ha condiviso con lui l'avventura della finale: "Questi siamo noi, passeggeri diversi, con partenze diverse e destinazioni diverse, con una cosa in comune, siamo tutti e cinque quel tipo di passeggero che sale, si siede, apre il computer e continua a lavorare, lavorare, lavorare, tutti i giorni del proprio viaggio".

"Dobbiamo essere fieri di noi. Buona finale e buon dopo finale", ha concluso Sangiovanni.
25 maggio 2021
Copyright © 1999-2020 RTI S.p.A. Business Digital – P.Iva 03976881007 – Tutti i diritti riservati – Per la pubblicità Mediamond S.p.a. RTI spa, Gruppo Mediaset – Sede legale: 00187 Roma Largo del Nazareno 8 – Cap. Soc. € 500.000.007,00 int. vers. – Registro delle Imprese di Roma, C.F.06921720154